cript>
menu

Traumi del corpo e blocco del primo chakra

Traumi sessuali primo chakra

Come le memorie del passato bloccano il tuo primo chakra e ti impediscono di vivere la relazione  che hai sempre desiderato.

La maggior parte delle donne non si rende conto di quanto gli episodi negativi vissuti nell’arco della propria vita, la portino a una proggressiva chiusura fisica ed emotiva.

Ogni volta che sperimenti un episodio negativo senza essere in grado di rielaborare le emozioni che emergono, il corpo si chiude.  Perdi la connessione con la terra, con il tuo corpo. I movimenti legati al bacino diventano rigidi e poco fluidi.

Probabilmente ti sentirai limitata nell’esprimere a pieno la tua Sensualità e cercherai di esternarla solo attraverso abiti o  gioielli costosi.

Il ripetersi di questi episodi fa si che con non solo il tuo corpo si chiuda, ma anche il tuo primo chakra si chiuda e ti allontani da quelle che sono le sensazioni corporee.

Quando il primo chakra è chiuso si ha la tendenza ad attaccarsi molto ai beni materiali. E’ come se mancasse una connessione con la Terra e con il proprio corpo e quindi si cercano delle conferme all’esterno.  Questa disconnessione è anche il motivo per cui si viene a creare una sorta di corazza, che non ti permette di sentire la sofferenza, cos’ come ti impedisce di aprirti all’amore.

Perché il primo chakra è chiuso in molte donne?

Ogni donna vive nell’arco della propria vita una serie di episodi negativi più o meno intensi. Se nel momento in cui vive queste emozioni negative, non è in grado di rielaborare, esse vengono immagazzinate nel corpo e diventano un autentico freno per la donna, nel momento in cui si trova a dover esprimere la sua sessualità e la sua sensualità

La causa principale di questo problema è che non ci è stato insegnato ad affrontare e rilasciare le emozioni negative che si generano durante questi episodi. Di conseguenza si accumulano all’interno del tuo corpo emozionale e sessuale e diventano come dei bagagli pesanti.

Questi emozioni ti appesantiscono e creano una serie di tensioni, che impediscono ai movimenti di essere fluidi. Ed è ‘davvero difficile sentirsi liberi e leggeri, se ci si trascina dietro tutte queste emozioni derivanti da episodi e memorie del passato che hanno contribuito .Traumi sessuali  primo chakra

Ogni giorno la donna è costretta a subire innumerevoli attacchi alla sua femminilità e al suo corpo.Te ne cito solo alcuni, a cui magari non sei abituata a dare peso perchè normalmete sono accettati dalla società.

–> Se tua madre ti sgridava perché esprimevi troppo apertamente la tua sensualità.

–> Ti è stato detto dalla Chiesa che la donna è come la tentazione diabolica.

–> A un livello inconscio puoi avere assorbito il messaggio che il sesso è un “dovere.”

–> Oppure puoi aver ereditato convinzioni negative rispetto il tuo ciclo mestruale da tua madre.

–> Oppure puoi aver pensato che non meriti di essere amata, se non sei giovane magra, dolce perfetta.

Probabilmente a livello cosciente ti sembreranno insignificanti tutte queste cose, ma a un livello profondo sono questi gli elementi  chedeterminano il livello reale di libertà concesso alla donna in una società.

Tutti queste episodi inconsciamente sono memorizzati nel tuo corpo femminile e vanno a minare la preziosa connessione che hai con il tuo corpo e con il tuo piacere. Questa connessione a seguito di queste memorie negative, tende ad indebolirsi fino a spegnerti e a renderti insensibile alle emozioni che senti.

 Riconosci gli episodi negativi memorizzati nella tua yoni.

Quando pensi ai tuoi genitali e in particolare alla tua yoni, immaginala come una spugna. Il suo tessuto, assorbe ogni esperienza, buona o cattiva. Se non sei in grado di lasciare andare le esperienze spiacevoli e dolorose, esse vengono memorizzate nei tuoi tessuti.

Come fai a sapere se nella tua vagina sono racchiuse delle memorie negative come conseguenza di epiosodi più o meno negativi?

* A livello dei genitali ti senti intorpidita durante il sesso

* A volte è molto difficile per te provare piacere

* Non sei in grado di rilassarti e lasciarti andare.

* Durante il sesso, la tua mente fa fatica a rimanere presente e proietta fantasie.

* Ti vergogni del tuo corpo e ti senti insicura

* Hai la sensazione che c’è qualcosa di sbagliato in te

* Ha l’impressione di non essere abbastanza attraente o abbastanza buona

Se ti sei riconosciuta in uno o più di questi comportamenti è perchè il tuo chakra è chiuso, a causa degli episodi negativi trattenuti dalla vagina.

Queste memorie negative racchiuse dentro di te sono un invito all’azione. Per la Donna Sensuale, è un invito ad amare se stessa profondamente. A provare compassione per se stessa ed imparare ad amarsi di più, per uscire dallo stato di vittima, in cui molte persone si trovano.

Apertura primo chakra e guarigione sessuale.

Proprio per guidarti ad aprire il tuo primo chakra e a lasciare andare queste emozioni, ho creato il prodotto gratuito “Risveglia la tua Sensualità Sacra attraverso l’apertura del tuo primo chakra” (che puoi scaricare qui oppure inserendo nome e mail nel form sotto) dove avrai la possibilità di prenderti cura del tuo corpo. Guarire le tue vecchie ferite ed imparare ad amarti veramente, creando una connessione profonda con il tuo corpo.






 


Se invece sei pronta a fare un passo in più e vuoi affrontare un processo di guarigione emozionale più completo, oggi hai la possibilità di fare emergere da te stessa l’amore e la compassione in modo più veloce rispetto a qualsiasi altro strumento di crescita personale con le pietre di Shakti.

Tutte quelle persone che come me, hanno ricevuto una guarigione sessuale, sanno quanto questa esperienza possa essere potente e trasformativa per una donna. Per questo ti invito a mettere te stessa al primo posto.  Sei la cosa più importante che hai!

Facebook Comments:

Shares
Test Gratuito
Hai già fatto il test gratuito per capire perchè lui ti respinge e cosa puoi fare per conquistarlo?